Logo

Registrati

Dimenticata la Password?

Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

Mappatura centralina

Mappatura centralina

Le moderne automobili fondano il proprio funzionamento su componenti elettroniche e programmi software più o meno sofisticati. Mentre un tempo un buon meccanico poteva 'operare' modifiche lavorando 'a orecchio' oggi un buon lavoro lo può eseguire solo uno specialista con profonde conoscenze meccaniche, motoristiche ed elettroniche. Quando premiamo l'acceleratore in pratica noi non facciamo altre che indicare la quantità d'aria che il motore può aspirare; tutti gli altri parametri sono gestiti dalla centralina elettronica: è la centralina a dosare la migliore quantità di benzina ed effettuare l'accensione nel momento più opportuno. Per prendere tutte queste decisioni (che possono essere anche migliaia al secondo), la centralina elettronica è collegata a una serie di sensori tramite i quali è in grado di conoscere i parametri di funzionamento del motore (anticipo, posizione albero, temperatura aria, temperatura acqua, marcia inserita, numero di giri, sequenza di accensione, e decine di altri). In base alla valutazione di questi parametri la centralina decide la migliore 'strategia' momento per momento. Come fà però la centralina a seguire una 'strategia' ? Semplice: è l'uomo (il programmatore) che glielo ha detto inserendo nella sua memoria una serie di 'tabelle' che tengono conto dei vari parametri, vengono interpolate dalla CPU della centralina e determinano la regolazione istantanea dei parametri di funzionamento. Quella che in gergo viene detta 'mappatura' o 'piano quotato' è in pratica la summa delle esperienze di un team di motoristi, elettronici, collaudatori che tenta di far funzionare al meglio la vettura in tutte le condizioni possibili. Per sviluppare queste tabelle si parte da una base 'standard' in base al tipo di caratteristiche desiderate (auto per famiglia, fuoristrada, coupé, ad alte prestazioni, eccetera). Da questa base, con una forte pressione da parte del marketing, si arriva alla definizione dei 'piani quotati' o ECU che definiscono appunto tutti i parametri di funzionamento del motore. Vale la pena riprogrammare la centralina ? La nostra risposta è sì e no. La risposta è sì se siete certi di affidarvi a specialisti veramente competenti. La risposta è no se per esempio avete preso contatto con un meccanico 'prodigioso' che vi promette un guadagno di potenza del 20%, diminuzione dei consumi e via dicendo....

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.